Riunione del Consiglio Comunale

257

Lunedì si riunisce il Consiglio Comunale, 17 punti in discussione
In esame anche la variante al P.R.G. della ex scuola Margaritone
Atti di indirizzo su Carnevale dell?Orciolaia, Cuba e Cecenia

Consiglio Comunale convocato per lunedì sera (7 luglio) alle ore 20, con 17 argomenti all?ordine del giorno. I lavori si apriranno con le comunicazioni del Presidente Banchetti e la presentazione delle interrogazioni urgenti.
All?ordine del giorno sei pratiche urbanistiche di competenza dell?assessore Chianini: variante al piano di lottizzazione B.P.E.L. in via Calamandrei; concessione edilizia in deroga al P.R.G. per la realizzazione di un albergo in località Battifolle; variante al P.R.G. riguardante aree residenziali di piccola entità; variante al piano di recupero relativo all?Istituto Thevenin in località San Fabiano; piano di recupero in località Cognaia; piano di recupero con variante al P.R.G. della ex scuola Margaritone in via Crispi.
Il Presidente Banchetti illustrerà poi la proposta inerente l?istituzione di una Commissione Speciale per i Programmi innovativi.
Cinque le mozioni all?ordine del giorno, riguardanti l?attribuzione di una quota di riserva, nella volumetria edificabile, in favore dei portatori di handicap (Fatai), i volumi degli edifici (gruppi consiliari An e Udc), la richiesta al Presidente Martini di subordinare la cooperazione della Regione Toscana con Cuba all?avvio di riforme democratiche (gruppi consiliari Fi e An), il Carnevale dell?Orciolaia come patrimonio culturale della città di Arezzo (Chiericoni) e la richiesta di un atto di condanna alla nazione russa per l?invasione alla nazione cecena (Giusti e Alberti).
Per quanto riguarda gli atti di indirizzo, il Consiglio voterà su quelli inerenti l?integrazione del piano strutturale con lo studio di una griglia di canali (Rossi) e l?istituzione del riconoscimento di Operatore di Pace e Solidarietà (Cutini).

Articlolo scritto da: Andrea Mercanti