La casa delle Associazioni

110

AREZZO – Una seduta del Consiglio, due buone notizie per le associazioni aretine. “Sono stati deliberati i lavori di adeguamento dei locali comunali in via Pellicceria – ricorda il consigliere Calo Salvicchi, Presidente della Commissione Patrimonio. Una decisione che metterà a disposizione delle associazioni questi locali. Ci sarà un bando e molti gruppi potranno finalmente avere una sede per la loro attività ed anche locali per il rimessaggio di materiali. E’ una risposta importante ad una domanda sempre più diffusa e che consente al Comune di mettere a disposizione dell’associazionismo strumenti concreti per crescere e svilupparsi”.
E per i gruppi musicali, la buona notizia è doppia. “E’ stata infatti definita – sottolinea Salvicchi – la convenzione tra Comune e Fondazione Guido d’Arezzo per l’utilizzazione, quale sala prove, di alcuni locali di palazzo Bocciardi. Inoltre è in fase di discussione la possibile utilizzazione, per finalità pubbliche, della stupenda sala all’ultimo piano dello stesso palazzo di Corso Italia”.