L’Eutelia batte il Cecina per 80 a 65

85

TOSCANA – Il 2008 regala all'Eutelia Scuola Basket Arezzo il primo successo esterno del campionato, giunto nel momento più importante e contro un avversario, il Basket Cecina, che affiancava gli amaranto in classifica a quota 10. Rispetto alla sconfitta di Coppa Italia, Friso recupera Mugnai che parte dalla panchina, in quintetto Rossi, Lenardon, Elia, Radaelli e Cappanni. L'inizio degli amaranto è subito aggressivo cercando di dare un'impronta alla gara, dalla linea dei tre punti gli aretini sono implacabili, le alte percentuali di realizzazione favoriscono il primo break esterno. Cecina prova a reagire, ma non riesce ad arginare le iniziative dell'Eutelia segnando solamente da 3 punti o dalla lunetta nei primi 10 minuti che premiano Arezzo 30-18. Nel secondo quarto Paoli e Biancani guidano la rimonta dei tirrenici che punto dopo punto si rifanno sotto. L'Eutelia non può tenere le percentuali del primo quarto ed anche in difesa la squadra di coach Friso subisce la maggiore intraprendenza degli avversari tra cui si segnala un positivo De Angelis all'esordio in magli biancorossa. Rossi va in panchina con 3 falli e le due squadre vanno all'intervallo a stretto contatto, 43-40 a favore della Sba, dopo il -1 che aveva toccato la formazione di casa. Nel terzo quarto l'Eutelia stringe le maglie difensive operando il break decisivo dell'incontro, non prima però di aver subito l'unico sorpasso ad opera degli uomini di coach Fantozzi. La Sba reagisce con intensità, i meccanismi difensivi degli uomini di Friso sfiorano la perfezione e Cecina viene costretta a soli 11 realizzati in 10 minuti. Proprio la difesa fa la differenza in questa partita, gli amaranto mantengono la giusta concentrazione amministrando il vantaggio con autorità rigettando tutti i tentativi di recupero di Cecina nell'ultimo quarto. Nel finale aumenta ancora il divario tra le due squadre a dimostrazione dell'ottima partita del quintetto aretino contro un avversario che in casa aveva avuto fino ad oggi un rendimento eccellente. Al 40' 80-65 per gli aretini, una vittoria importante che tiene l'Eutelia in scia PlayOff in attesa dell'ultima gara del girone di andata, domenica infatti arriverà al PalaCaselle la Bet Plus Tiber Roma per un'altra delicata sfida per rilanciare la Sba in questo campionato. La strada da percorrere è ancora lunga per gli amaranto, però la squadra sta raccogliendo i primi frutti del lavoro di coach Friso che ha dato un'impronta difensiva importante, in attesa che anche i notevoli cambiamenti nella fase offensiva vengano assimilati dai giocatori aretini.

TABELLINO
Basket Cecina-Eutelia Arezzo 65-80
Parziali: 18-30; 40-43; 51-61
Cecina: Martinelli 8, De Angelis 15, Biiancani 15, Del testa, Paoli 10, Diana 8, Notarpasquale ne, Pau 3, Vallini ne, Scannella 6. All. Fantozzi
Eutelia: Rossi 2, Elia 4, Landi ne, Giuffrida 13, Cappanni 9, Marconato 3, Lenardon 23, Radaelli 20, Mugnai 6, Lischi ne. All. Friso