Ateneo aretino: 14 corsi di laurea 9 triennali e 5 magistrali

2126

AREZZO – E’ stata presentata questa mattina dal rettore dell’Università di Siena Silvano Focardi la nuova offerta formativa dell’Ateneo nella sede aretina. Per il prossimo anno accademico i corsi di laurea, complessivamente 14 tra triennali e magistrali, sono stati riorganizzati sulla base della riforma degli studi universitari.
“E’ stato un intervento di razionalizzazione che ha portato a una riduzione dei corsi, ma senza conseguenze importanti nella sede aretina, valutata tra le eccellenze del nostro Paese, come dimostrano i risultati ottenuti dalla facoltà di Lettere e Filosofia, prima insieme a quella di Siena nella classifica pubblicata dal Censis”.
Tutti i corsi di laurea dell’Ateneo – che ad Arezzo è presente oltre che con la facoltà di Lettere anche con alcuni corsi di laurea delle facoltà di Economia, Ingegneria, Medicina e Scienze matematiche, fisiche e naturali (quest’ultima a San Giovanni) – sono stati strutturati in modo da presentare i cosiddetti “requisiti qualificanti”, cioè una serie di parametri che contribuiranno alla buona valutazione da parte degli organismi ministeriali. Nella progettazione dei corsi di studio l’Ateneo ha tenuto conto fondamentalmente di tre elementi: la domanda potenziale degli studenti, le esigenze del mondo del lavoro, la sostenibilità dell’offerta formativa.
“Per agevolare le famiglie in questo periodo di crisi economica”, ha proseguito il rettore, “non abbiamo aumentato le tasse di iscrizione. La contribuzione media, inoltre, diminuirà per effetto di due novità: le matricole che hanno ottenuto il voto massimo alla maturità avranno diritto a una riduzione di 100 euro sull’importo della prima rata; per le famiglie con più iscritti all’Ateneo inoltre prevista una riduzione di 85 euro per ogni familiare contemporaneamente iscritto. Infine, frequentare i singoli insegnamenti costerà la metà rispetto allo scorso anno”.
Il rettore ha ricordato che dal 31 agosto è aperto anche ad Arezzo il Servizio unico immatricolazioni (Pionta) per iscriversi a tutti i corsi dell’Ateneo. “Da alcuni anni strutturiamo questo servizio in modo da facilitare e semplificare tutte le pratiche per immatricolarsi. Ci siamo impegnati anche nell’informatizzazione di alcune procedure, come l’iscrizione agli anni successivi al primo che sarà possibile fare online, e i colloqui di orientamento con i docenti universitari in chat (sul sito Internet www.unisi.it) per chi ha bisogno di informazioni sui corsi”.
Per ulteriori informazioni sulla sede universitaria aretina sul sito di Ateneo è pubblicata anche una nuova newsletter, questo mese interamente dedicata alle immatricolazioni ( www.newsletterarezzo.unisi.it).

Vediamo in dettaglio i corsi di laurea della sede aretina.
La facoltà di Lettere e Filosofia propone quattro lauree triennali e altrettante lauree magistrali: dalle lettere alle lingue, dai beni culturali alle discipline dello spettacolo, dalle scienze dell’educazione agli studi storici e filosofici, sono state confermate le tradizionali aree scientifiche e didattiche nel settore umanistico che hanno caratterizzato la storia ormai quarantennale della sede universitaria.
Alla facoltà di Economia si potrà invece frequentare il corso di laurea triennale in Economia e Commercio (indirizzo Economia e gestione delle Pmi) e alla facoltà di Ingegneria quello in Ingegneria dell’automazione.
Ad Arezzo l’Università di Siena propone anche i corsi della facoltà di Medicina e Chirurgia in Infermieristica, Fisioterapia e Tecniche di laboratorio biomedico (i test di ammissione si sono svolti oggi a Siena), mentre a San Giovanni Valdarno sarà attivato il corso di laurea magistrale in Scienze e tecnologie geologiche (indirizzo Geologia applicata e geotecnologie) della facoltà di Scienze matematiche, fiche e naturali.

Le attività universitarie si svolgono nel campus del Pionta (Lettere e Filosofia e Medicina e Chirurgia), uno dei più accoglienti e funzionali d’Italia, e nella sede della ex caserma Cadorna (Economia e Ingegneria). Al Pionta, nel verde di una collina ma in pieno centro cittadino, gli studenti possono trovare tutto quello che serve per vivere nel modo migliore gli anni universitari. Dalle aule alla biblioteca – con il suo ricco patrimonio di libri e risorse digitali -, dai laboratori al centro linguistico, dalla segreteria studenti alla residenza universitaria, tutto è stato organizzato per rispondere alle esigenze dei ragazzi. I corsi prevedono soggiorni di studio all'estero, attività nei laboratori e stage presso aziende ed enti pubblici e privati con i quali l’Università ha instaurato proficui rapporti di collaborazione, grazie anche al consorzio che si è costituito oltre dieci anni fa tra Ateneo e istituzioni e categorie economiche aretine.

—————–

Lo sportello unico per svolgere tutte le pratiche rapidamente e facilmente
Da lunedì 31 agosto è attivo anche ad Arezzo, al campus universitario del Pionta (viale Cittadini), il Servizio unico per le immatricolazioni all’Università di Siena, che permette contemporaneamente di acquisire tutte le informazioni necessarie per l’iscrizione, svolgere le pratiche ed effettuare il pagamento della prima rata delle tasse. Ci si può rivolgere al Servizio unico per immatricolarsi non soltanto ai corsi di laurea con sede ad Arezzo ma anche a quelli della sede centrale dell’Ateneo.

Le domande per le borse di studio entro il 15 settembre
Presso il Servizio unico è presente anche il personale dell'Azienda regionale per il diritto allo Studio universitario, per informazioni su borsa di studio e posto alloggio (domande entro il 15 settembre 2009), prestiti agevolati, contributi straordinari, contributi speciali per studentesse e studenti con disabilità, mense e residenze universitarie.

Disponibili i tutor per una informazione “da studente a studente”
Presso il Servizio unico sono presenti anche gli studenti tutor ai quali i ragazzi potranno rivolgersi per una informazione “da studente a studente”.

Gli orari di apertura del Servizio unico
Il Servizio unico è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e martedì e giovedì dalle 15 alle 16,30 fino al 16 ottobre. Questa scadenza è valida per l'immatricolazione a tutti i corsi di studio a eccezione di quelli a numero programmato, per i quali sono previste scadenze diverse.

Per l’iscrizione agli anni successivi al 1° è prevista una procedura on line sul sito di Ateneo, mentre per iscriversi ai corsi di laurea magistrale ci si potrà rivolgere direttamente alle segreterie studenti, sempre al campus del Pionta.

I materiali informativi: la Guida ai servizi e le guide delle facoltà
Presso il Servizio unico sono disponibili materiali informativi su tutti i corsi di laurea dell’Università di Siena, in particolare su quelli presenti presso la sede di Arezzo, e la Guida ai Servizi, pubblicata insieme a tante altre notizie utili anche sul sito web dell’Ateneo www.unisi.it.

I colloqui di orientamento con i docenti e le informazioni in chat
Per tutto il mese di settembre sono inoltre previsti colloqui individuali con i docenti, un'opportunità da non perdere per chiarirsi le idee sui percorsi di studio, riorganizzati alla luce del decreto ministeriale 270 del 2004. Il calendario degli incontri è pubblicato sul sito dell'Ateneo.
Un’altra opportunità per parlare con i docenti, ma anche con gli studenti tutor, viene offerta via chat, senza dover andare presso una delle sedi dell’Ateneo. Il calendario degli appuntamenti on line è disponibile sul sito dell’Università nelle pagine dedicate alle immatricolazioni. L’uso della chat è molto semplice: nella sezione “Parla con noi” è sufficiente registrarsi con il proprio nome o uno pseudonimo e cliccare sul bottone “Ok” per accedere al servizio.

Le tasse: diminuisce la contribuzione media
Per quanto riguarda le tasse, l’aumento Istat (definito da apposito decreto ministeriale) quest’anno è stato applicato solo sulla voce “tasse di iscrizione”. La contribuzione media, inoltre, diminuirà per effetto di due novità: le matricole che hanno ottenuto il voto massimo alla maturità hanno diritto a una riduzione di 100 euro sull’importo della prima rata; per agevolare le famiglie, invece, è prevista una riduzione di 85 euro per ogni familiare contemporaneamente iscritto.

Iscriversi ai singoli insegnamenti costerà la metà
Un’altra agevolazione riguarda le tasse fisse di iscrizione a singoli insegnamenti di corsi di studio, ridotte del 50 per cento. Nell’ambito della formazione permanente e ricorrente, ma anche per esigenze di aggiornamento, è infatti possibile, sia per laureati che per diplomati, frequentare singoli insegnamenti.

La prova di accesso per tutti i corsi. Un’opportunità, non un ostacolo
Un’altra novità introdotta da quest’anno anche all’Università di Siena, come in tutte le università italiane, e prevista dalla riforma dei cicli di studio, è la prova di accesso anche per chi si immatricola a un corso di studio non a numero programmato. La prova, che ha lo scopo di valutare attitudini e grado di preparazione nelle discipline più rilevanti di ciascun corso, è obbligatoria ma l’eventuale risultato negativo non precluderà l’iscrizione al corso scelto.
Lo scopo dei test conoscitivi, infatti, è unicamente quello di fornire agli studenti uno strumento di autovalutazione della propria preparazione generale. I risultati dei test, pertanto, non costituiranno in alcun modo un criterio di selezione e/o valutazione da parte della facoltà. Alla luce dei risultati dei test di accesso, così come previsto dalle disposizioni vigenti, ogni facoltà, nella sua autonomia, ha individuato eventuali percorsi formativi integrativi. Notizie più precise in tal senso si possono leggere nelle pagine web delle singole facoltà.
Per le spese che l’Ateneo dovrà sostenere per la realizzazione delle prove è previsto un contributo economico di 30 Euro per studente, che potrà essere pagato anche prima dell’eventuale immatricolazione.
Tutte le informazioni relative alle date, ai contenuti e alle sedi in cui si svolgeranno le prove di accesso, alle modalità di iscrizione alle prove, e ai corsi di recupero sono disponibili nelle pagine web delle varie Facoltà dell’Università degli Studi di Siena. Sulle stesse pagine alcune facoltà propongono indicazioni per la preparazione alle prove e anche indicano siti web dove è possibile esercitarsi in rete con simulazioni di test.

Di seguito sono elencati i nuovi corsi di laurea e di laurea magistrale che si possono frequentare nella sede aretina dell’Università di Siena.

FACOLTÀ DI ECONOMIA
Corsi di laurea triennale

Economia e Commercio
Curriculum
Economia e gestione delle piccole e medie imprese

FACOLTÀ DI INGEGNERIA
Corsi di laurea triennale

Ingegneria dell’automazione
Curriculum
Ingegneria dell’autormazione

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA
Corsi di laurea triennale

Lettere
articolato nei curricula
Beni culturali
Letterature classiche e moderne
Musica e spettacolo

Scienze dell’educazione e della formazione
articolato nei curricula
Educatore dell’infanzia
Educatore professionale
Formatore

-Lingue e comunicazione interculturale
articolato nei curricula
Lingue, letterature e culture euro-americane
Mediazione linguistica e interculturale

Filosofia e Storia
articolato nei curricula
Storia, culture e società
Studi filosofici

FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA
Corsi di laurea triennale

Fisioterapia
Infermieristica
Tecniche di laboratorio biomedico
* a numero programmato, il termine per iscriversi ai test di ammissione è già scaduto. I test di ammissione si sono svolti a Siena

Dopo aver conseguito la laurea triennale lo studente potrà scegliere se inserirsi nel mondo del lavoro o perfezionarsi con altri due anni di studio. Ad Arezzo è possibile frequentare le seguenti lauree magistrali:

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA
Corsi di laurea magistrale

Storia, fonti e testi.
Dall’antichità all’età contemporanea
articolato nei curricula
Antichità e Medioevo
Archivi e biblioteche
Studi storici

Studi letterari e linguistici
articolato nei curricula
Letteratura italiana e europea
Studi linguistici e culturali

Pedagogia dei processi formativi
e Ricerca filosofica
articolato nei curricula
Esperto nei processi organizzativi e formativi,
Specialista in ricerca e pratiche filosofiche

Scienze delle arti e dello spettacolo
articolato nei curricula
Arte e architettura
Arti dello spettacolo

FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI
Corsi di laurea magistrale

Scienze e tecnologie geologiche
curriculum
Geologia applicata e geotecnologie (San Giovanni Valdarno)