Olmoponte – Tegoleto 1-0

Cronaca: Prestazione determinata dell’Olmoponte, che vince in casa con il Tegoleto e guadagna tre punti preziosi per continuare la rincorsa ai piani alti. Lo scontro si apre con gli uomini di Pallini subito offensivi: al 4’ un corner corto di Orabona permette a Marraghini di far partire il cross in mezzo, Cicerchia colpisce di testa, ma non riesce a dare alla sfera la forza necessaria per sorprendere Barbagli. Il Tegoleto prova a controbattere un minuto dopo con un bel lancio lungo di Duchi per il lanciatissimo Innocentini, ma per l’arbitro la posizione dell’attaccante del Tegoleto è di fuorigioco. Al quarto d’ora Cuccoli prova a incornare sul bell’assist di Zei dalla sinistra, ma Cresti para senza difficoltà. Subito dopo sempre Cuccoli manca di pochissimo l’impatto col pallone di testa sull’angolo messo dentro da Zei. Grande occasione per l’Olmoponte al 17’: bel cross dalla sinistra marcato Orabona, Affinito sfiora di testa e la palla finisce tra i piedi di Severi che sfodera un gran tiro, ma una deviazione fa finire la sfera sul fondo. Al 25’ bel filtrante di Angori per Orabona che mette dentro l’area a servire Severi, ma stavolta il numero 7 locale non trova lo spazio per il tiro. Al 35’ episodio da moviola: Orabona batte l’angolo corto per Marraghini che mette in mezzo a metà altezza, la sfera colpisce Cuccoli sul braccio e i tifosi locali reclamano il calcio di rigore, ma per l’arbitro è tutto regolare. Prima del riposo ultimo sussulto con un cross dalla destra di Marraghini per Cicerchia che appoggia di testa verso Affinito, ma l’attaccante dell’Olmoponte è in posizione di fuorigioco. Appena rientrati dallo spogliatoio, i giocatori dell’Olmoponte sbloccano subito la partita: punizione calciata da Marraghini dai 35 metri, la palla buca la barriera e si insacca all’angolino per l’uno a zero a favore dei locali. Al 6’ arriva subito l’occasione per il raddoppio: Severi serve una palla al bacio a Orabona che salta l’uomo e prova a sorprendere Barbagli, ma la palla finisce di poco a lato. Al 12’ l’arbitro fischia una punizione a due nell’area del Tegoleto in seguito ad un’azione offensiva dell’Olmoponte. Sugli sviluppi della palla inattiva Angori trova il colpo vincente e esulta per il due a zero, ma subito dopo l’arbitro frena l’entusiasmo dei locali annullando il gol per un fallo di mano in attacco. Al quarto d’ora Cuccoli è lanciatissimo a rete e Infranzo lo trattiene commettendo un fallo tattico, la palla sarebbe ancora tra i piedi dei giocatori del Tegoleto, ma l’arbitro nega il vantaggio agli ospiti e fischia una punizione che si risolve in un nulla di fatto. Alla mezzora ci riprova l’Olmoponte con un tiro da fuori area di Pisini che vede una prateria di fronte a se e cerca lo specchio della porta, ma la palla finisce di poco a lato. Subito dopo è Orabona a tentare di imboccare la strada del raddoppio cpon un bel tiro da fuori area, ma Barbagli si salva in corner. Pochi minuti prima del triplice fischio il pubblico locale protesta per un gesto scorretto di Gironi ai danni del lanciatissimo Affinito che l’arbitro non vede e non punisce. Gli ultimi tentativi offensivi del Tegoleto alla ricerca del pareggio sono inconcludenti e alla fine i tre punti sono tutti dell’Olmoponte.

Seconda Categoria Girone L
Olmoponte – Tegoleto 1-0
Olmoponte: Cresti, Giorgi, Monci, Cicerchia, Infranzo, Pisini (cap.), Severi (47’ st. Bianchi), Angori, Affinito (43’ st. Alunno), Orabona, Marraghini (34’ st. Lorenzini)
A disposizione: Mattani, Astara, Mattesini, Galastri
Allenatore: Pallini
Tegoleto: Barbagli, Moretti (25’ st. Foianesi), Menguzzo, Fornaini, Borri, Gironi, Ciobanu (32’ st. Bonci), Duchi, Cuccoli, Zei, Innocentini (38’ st. Tanganelli)
A disposizione: Kuk, Barbieri, Bichi, Dragoni
Allenatore: Bardelli
Arbitro: Santoni (Firenze)
Reti: Marraghini (O) al 5’ st.
Ammoniti: Infranzo, Orabona, Marraghini, Fornaini, Borri