Trasmissione sul cimitero monumentale a ‘Terra d’Arezzo’

638

Andrà in onda domani sera su Teletruria alle ore 21,20 un affascinante servizio sul cimitero Monumentale di Arezzo. Le telecamere di Piero Comanducci hanno catturato immagini storiche e artistiche tra le lapidi del cimitero, tra i monumenti e tra le statue posizionate nella galleria “Ricordi di Vita” realizzata da Arezzo Multiservizi con opere artistiche dismesse dalle lapidi nel corso dei secoli.
Il documentario andrà in onda all’interno della trasmissione “Terra d’Arezzo” condotta da Pierluigi Rossi. La replica sabato 2 novembre alle ore 14,10 e domenica 3 novembre alle ore 10,20.
“Il cimitero rappresenta una pagina storica – spiega Pierluigi Rossi – all’intero della quale si legge la spiritualità e la cultura verso la vita e verso la morte. In occasione della ricorrenza dei defunti con la trasmissione Terra di Arezzo, assieme a Piero Comanducci, ci siamo interessati al percorso ‘Ricordi di vita’ realizzato da Arezzo Multiservizi”.
“Abbiamo quindi realizzato – prosegue il conduttore Pierluigi Rossi – un filmato sulla storia del cimitero di Arezzo sorto nel 1667. A 346 anni di distanza attraverso le lapidi è possibile ripercorrere la cultura del rispetto spirituale verso i cari defunti avuto dalla popolazione aretina”.