Al via il Progetto Distrettuale: “Banco di Solidarietà Alimentare di Arezzo e Provincia”

131

Già iniziato con il meeting di i tutti club dell’area aretina avvenuto il 16 Ottobre scorso presso la Borsa Merci, il progetto si definisce concretamente Sabato 29 Novembre, giorno in cui  il Rotary Club Arezzo Est sarà a fianco del Banco di Solidarietà per promuovere la raccolta. I soci del Club saranno impegnanti presso i vari supermercati della città per dare il proprio contributo fattivo al reperimento degli alimenti.

Il progetto si articola in tre fasi: la PRIMA è quella di ottemperare alle richieste economiche che il Banco di Solidarietà Alimentare di Arezzo ha prospettato, con acquisti mirati alle necessità dell’organizzazione, la SECONDA vede coinvolti i membri dei club in prima persona nella raccolta presso i supermercati.

La TERZA fase del progetto consisterà nel suddividere gli alimenti reperiti e distribuirli secondo i criteri suggeriti dallo stesso banco di Solidarietà Alimentare.

Con questo progetto i club Rotary intendono promuovere gesti concreti, per finalizzare la propria attività di servizio anche verso l’ aiuto alle famiglie bisognose della Comunità della Provincia di Arezzo.