Fanfani: ‘sospendiamo la sperimentazione nelle mense scolastiche’

79

“Ho deciso di sospendere la sperimentazione dei nuovi menù nelle mense scolastiche comunali. E questo in considerazione delle motivazioni espresse da molte famiglie, della necessità di approfondire il dialogo con esse e delle nuove, e a questo punto necessarie, indicazioni da parte della Regione Toscana e della Asl che hanno introdotto il nuovo sistema alimentare.
L’Amministrazione comunale è convinta che sia assolutamente necessario procedere sulla strada di un’educazione alla corretta alimentazione in funzione di una crescita sana delle bambine e dei bambini. Si tratta di procedere su una strada ovviamente lunga e che non può essere diversa ma parallela a quella della famiglia. E’ necessario che i nuovi menù siano parte integrante di una nuova educazione alimentare che veda le famiglie protagoniste affinché ci sia omogeneità tra alimentazione in ambito scolastico e familiare.
E’ quindi necessario coinvolgere maggiormente le famiglie e procedere all’attivazione delle novità nelle mense con la necessaria gradualità.
Su questi temi mi auguro che si possa sviluppare un proficuo confronto tra l’Amministrazione e le famiglie e i vari livelli istituzionali, cioè la Asl e la Regione Toscana”.