Un successo del concerto filarmonica Guido Monaco al Circolo artistico

473

Ha avuto un grande successo con tanta partecipazione di pubblico il Concerto musicale eseguito dalla Filarmonica Guido Monaco di Arezzo nel salone del Circolo Artistico di Arezzo Domenica 16 febbraio 2014 .
Il concerto è stato introdotto da Carlo Cigna, Presidente del Circolo, e da Pier Luigi Rossi, Presidente della Filarmonica Guido Monaco di Arezzo.
Il concerto è stato diretto dal M° Matteo Trimigno che ha curato le trascrizioni, le elaborazioni e gli arrangiamenti musicali.
Oltre trenta musicisti dai dodici agli ottantatré anni si sono esibiti, offrendo al numeroso e caloroso pubblico in sala, brani di diverse epoche e generi: dopo un solenne Inno di Mameli, l'omaggio alla Madonna del Conforto con il brano "Bianca Regina Fulgida" del compositore aretino F. Coradini.
Parte centrale del programma è stata affidata alle esecuzioni di brani d'opera: Va pensiero da "Nabucco", Inno e Marcia trionfale da "Aida" di G. Verdi, Nessun dorma da "Turandot " di G. Puccini, O fortuna e Fortunae plango vulnera da "Carmina burana" di C. Orff.
Il concerto si è concluso con due brani tratti da colonne sonore "L'ultimo dei mohicani" e un medley di motivi composti da E. Morricone per films western.

La Filarmonica Guido Monaco, fondata nel 1809 in Arezzo, sta realizzando un intenso programma di servizio musicale alla cittadinanza, cadenzato per tutto l’anno 2014.
Presso la sede della Filarmonica , Via Pier Luigi da Palestrina in Arezzo, è attiva una Scuola di Musica per tutti coloro che desiderano diventare Soci e membri della “Banda Musicale” di Arezzo.