Moscardelli stende la Carrarese per l’Arezzo tre punti preziosissimi

958
Arezzo - Siena: Moscardelli

Moscardelli entra e cambia le sorti dell’Arezzo siglando una doppietta che ribalta il risultato e consegna agli amaranto la vittoria contro la Carrarese.

Sottili mette in campo una formazione ad una sola punta, Polidori, con Erpen ad agire da rifinitore e Bearzotti con il compito di aprire i varchi sulle fasce. La Carrarese si presenta al Città di Arezzo senza alzare le barricate. Ne scaturisce una buona partita con un primo tempo nel quale le due quadre si affrontano a viso aperto. Chi ha le migliori occasioni è l’Arezzo soprattutto quando riesce a sfruttare le fasce. Erpen è ispirato ma Polidori risulta troppo isolato e Bearzotti non pare in giornata troppo positiva. Le occasioni degli ospiti sono più dovute ad errori difensivi che a giocate degli avanti ospiti. Si va al riposo con le squadre ancora sullo 0 a 0 e la sensazione che nella ripresa Sottili debba fare qualche sostituzione per dare più impulso alle verticalizzazioni sulle corsie laterali. Ma dopo solo due minuti della ripresa Migliavacca approfitta di una corta respinta di Benassi per portare in vantaggio la Carrarese. Sottili corre ai ripari ed all’8’ richiama Erpen e Bearzotti e manda in campo Yamga e Moscardelli. L’Arezzo inizia a macinare gioco come sa fare e mette gli ospiti alle corde con i due nuovi entrati che si rivelano subito spine nel fianco della retroguardia giallo blu. Yamga è incontenibile e Moscardelli fa subito vedere di essere in giornata di grazia effettuando una semi rovesciata con la palla che va sbattere contro il palo. Poi il capitano ribalta la gara con una doppietta tra il 26’ ed il 31’. Ma l’Arezzo è squadra che deve soffrire sino alla fine e nei minuti di recupero rischia di regalare il apri alla carrarese in più di una occasione. Il triplice fischio fa tirare un sospiro di sollievo ai tifosi presenti e consegna tre punti fondamentali per gli amaranto nella corsa alla seconda posizione (la prima ormai dovrebbe essere assegnata) nel girone. Ora lunga pausa. Si riprenderà il 22 gennaio con l’insidiosa trasferta di Siena.

Formazioni:

AREZZO: Benassi, Muscat, Sabatino, Solini, Corradi, Foglia, Erpen (dall’8’ st Moscardelli), De Feudis (dal 45’ st Rosseti), Luciani, Polidori (dall’8’ st Yamga), Bearzotti.

Allenatore: Stefano SOTTILI

Non entrati: Garbinesi, Masciangelo, Milesi, Demba, D’Ursi, Ba, Borra, Arcidiacono

CARRARESE: Lagomarsini, Rampi, Foglio, Rosaia, Battistini, Miracoli, Benedini (dal 11’ pt Del Nero), Migliavacca, Cristini, Belfasti (dal 35’ st Rolfini), Bastoni (dal 15’ st Brondi).

Allenatore: Andrea DANESI

Non entrati: Greci, Pellizzari, Amico, Torelli, Marabese, Massaro, Gabrielli.

Arbitro: Davide MIELE Assistenti: Salvatore AFFATATO – Ramy Ibrahim Kamal JOUNESS

Reti: Migliavacca (Ca) 2’ st; Moscardelli (Ar) 26’ e 31’ st

Ammoniti: Battistini (Ca) al 42’ pt; De Feudis (Ar) al 5’ st; Solini (Ar) al 42’ st