Il 2017 si apre con i campionati provinciali di Quarta Categoria

903

Da lunedì 2 gennaio, il Ct Giotto ospiterà il torneo maschile inserito nel circuito “Road to Foro”

 AREZZO – Il nuovo anno del Ct Giotto entra subito nel vivo. Da lunedì 2 gennaio scattano i campionati provinciali di Quarta Categoria che vedranno tennisti dei circoli di Arezzo e delle vallate sfidarsi sui campi di via Viani in centinaia di partite che troveranno la loro conclusione con la finalissima di domenica 15 gennaio. Il Giotto ospiterà i campionati di singolo e di doppio maschili mentre, in parallelo, quelli femminili si terranno al Ct Arezzo. A partire da questa edizione, la manifestazione avrà una valenza particolarmente importante dal momento che, oltre ad assegnare il titolo di campione provinciale, per la prima volta farà parte del circuito “Road to Foro” e rappresenterà una tappa di qualificazione in vista degli Internazionali d’Italia di Roma, il più importante appuntamento della stagione tennistica italiana.

I campionati provinciali, infatti, permetteranno ai partecipanti di giocare per riuscire a conquistare l’accesso ai campionati toscani di Terza Categoria in programma a febbraio al Match ball di Firenze (in proporzione, sarà assegnato un pass ogni sedici atleti iscritti), poi gli stessi giocatori qualificati per il torneo regionale saranno sorteggiati in un tabellone che servirà per accedere ai campionati internazionali di Quarta Categoria che si terranno il prossimo maggio al Foro Italico. A questo prestigioso appuntamento avranno accesso due giocatori per regione nel singolare e una coppia nel doppio. Sui campi aretini, dunque, si aprirà un cammino che potrebbe portare fino a Roma e decine di atleti approfitteranno di questa occasione per provare ad andare avanti nel tabellone. La possibilità di poter inseguire l’accesso ai campionati internazionali ha rappresentato uno stimolo all’iscrizione per tanti tennisti agonisti dei circoli della provincia di Arezzo che garantiranno un torneo combattuto e di alta qualità: solo del Ct Giotto, ad esempio, sono attesi oltre trenta atleti tra ragazzi del settore giovanile ed adulti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteValdichiana Outlet Village alla Dakar 2017 con l’aretino Stefano Rossi del team Marrini
Articolo successivoPronto Soccorso, notte di San Silvestro e primo nato
Dopo oltre 17 anni di lavoro presso la Color Service Srl di cui sono stato amministratore e co-fondatore ho iniziato un nuovo percorso lavorativo con la mia nuova azienda ArezzoWeb S.r.l. Questi alcuni dei miei servizi offerti ai clienti: sviluppo del brand, crescita dei contatti Web, interfaccia utente del sito Web e introiti pubblicitari. Sviluppo di una strategia del brand e di sistemi statistici. Consulenza strategica, comprensiva dello sviluppo di piani aziendali e strategie di vendita. Consulenza per nuove aziende sulla formazione di strutture corporate, stesura di linee guida sulla privacy e strutturazione di transazioni commerciali.