27 bambini intossicati da monossido di carbonio a una festa di compleanno

E' successo ieri sera a una festa di compleanno a Sant'Andrea a Pigli

1492
medico

Arezzo: ieri sera a Sant’Andrea a Pigli 27 bambini sono rimasti intossicati da monossido di carbonio da stufe a gas durante una festa di compleanno. Portati ieri sera al pronto soccorso di Arezzo 12 bambini, per mal di testa e nausea.

Due bambini di 11 anni e 1  di un anno e mezzo (avevano per qualche istante perso conoscenza) sono stati portati a Careggi in camera iperbarica a causa della concentrazione di monossido nell’emoglobina troppo alta.

Gli altri sono stati ricoverati in pediatria dove hanno fatto l’ossigenoterapia e adesso stanno per essere dimessi. Grazie al passaparola tra i genitori  questa mattina sono arrivati al pronto soccorso pediatrico altri 4 bambini, verranno fatte a tutti le analisi per vedere la concentrazione di monossido. I bambini sono quasi tutti del 2006.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSos stalle in Abruzzo, persi 2 milioni di euro di latte
Articolo successivoGermania: C. Agricole rivede al ribasso stime, pil 2016 +1,7%, +1,5% in 2017
Dopo oltre 17 anni di lavoro presso la Color Service Srl di cui sono stato amministratore e co-fondatore ho iniziato un nuovo percorso lavorativo con la mia nuova azienda ArezzoWeb S.r.l. Questi alcuni dei miei servizi offerti ai clienti: sviluppo del brand, crescita dei contatti Web, interfaccia utente del sito Web e introiti pubblicitari. Sviluppo di una strategia del brand e di sistemi statistici. Consulenza strategica, comprensiva dello sviluppo di piani aziendali e strategie di vendita. Consulenza per nuove aziende sulla formazione di strutture corporate, stesura di linee guida sulla privacy e strutturazione di transazioni commerciali.