Abusivismo: Falanga, da governo due pesi e due misure su Sicilia e Italia

76

Roma, 6 ott. (AdnKronos) – “Siamo all’assurdo. Il governo consente che in Sicilia si sospendano le nomine dei commissari ad acta per le demolizioni bloccando di fatto l’esecuzione delle sentenze di abbattimento delle opere abusive, mentre, al contempo, resiste nell’approvazione di un ddl che le gradua. Due pesi e due misure probabilmente determinati dalle imminenti elezioni regionali siciliane. E’ semplicemente una vergogna, nonché una presa in giro sia per il Parlamento che per i cittadini”. Lo afferma il senatore Ciro Falanga, del Gruppo Ala-Scelta civica e primo firmatario del ddl sull’abbattimento dei manufatti abusivi.