Air Liquide: rafforza partnership con ArcelorMittal in Francia e Benelux

118

Roma, 10 gen. (AdnKronos) – Air Liquide e ArcelorMittal, il maggiore produttore al mondo di acciaio, hanno recentemente firmato due contratti per il rinnovo a lungo termine della fornitura di ossigeno, azoto ed argon ai siti produttivi di ArcelorMittal nelle aree industriali portuali di Fos-sur-Mer e Dunkerque in Francia. Air Liquide rafforza anche la sua posizione in Belgio a Gand, firmando un nuovo contratto di fornitura a lungo termine con ArcelorMittal, per supportare la crescita delle sue esigenze di gas industriale. Nell’ambito di questo nuovo contratto, Air Liquide estenderà la sua rete di tubazioni in Benelux.
“Siamo lieti di rafforzare la nostra partnership con ArcelorMittal, un cliente strategico per il gruppo. Air Liquide -commenta Guy Salzgeber, Senior Vice-President e membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Air Liquide- dimostra la sua capacità di continuare a capitalizzare i suoi attuali asset ad elevate prestazioni, in particolare la sua rete di tubazioni europea, e di svilupparli ulteriormente”.
Questo nuovo step, aggiunge, “illustra la capacità di Air Liquide di supportare la transizione dell’industria siderurgica europea verso un acciaio ad elevato valore aggiunto. La nostra collaborazione di lunga data con ArcelorMittal ci aiuterà inoltre a rinforzare la nostra presenza in diversi importanti bacini industriali in Francia ed in Belgio”.