Al PalaSì! va in scena l’amore

Al via “Diciamoci Sì – Consigli per un matrimonio perfetto”, la cinque giorni promossa dall’associazione culturale “PalaSì! Culture & Eventi” dedicata al mondo professionistico del wedding. Una folta cornice di pubblico ha partecipato all’inaugurazione

1301
Pala Si
Nella foto Filomena Perri dell'associazione culturale "PalaSì! Culture & Eventi" taglia il nastro della manifestazione

“Un evento, quello dedicato a San Valentino, può dirsi davvero “popolare” quando tutte le iniziative ideate risultino coerenti con i valori che il Patrono di Terni ha trasmesso nei secoli: amore, nelle sue rappresentazioni del matrimonio e della famiglia, libertà religiosa e dialogo tra le fedi, rispetto dei diritti umani. Perché risiede in queste radici cristiane il nostro senso più profondo e autentico di comunità”.

Parole di Sauro Pellerucci, Presidente dell’associazione culturale “PalaSì! Culture & Eventi”, promotrice di “Diciamoci Sì”, la cinque giorni dedicata a tutto ciò che ruota intorno al “mondo sposi”, inaugurata nei saloni del PalaSì! e sotto il porticato che si affaccia su Piazza della Repubblica.

Un programma ricco di avvenimenti  svolto proprio nel cuore del centro storico di Terni, perché come sottolinea Pellerucci: “E’ nelle città che accadono le cose e dove si rafforza quello spirito comunitario a cui tutti devono contribuire : istituzioni politiche e religiose, associazioni, imprese e cittadini”.

E’ questa una vera e propria adesione all’appello lanciato nei giorni scorsi dal Vescovo di Terni,Monsignor Giuseppe Piemontese, il quale, con una lettera aperta, aveva richiamato l’attenzione sui valori più profondi del messaggio di uno dei Santi più celebrati al mondo,invitando tutti a contribuire ad un nuovo “Progetto San Valentino di Terni”.

Un “sì” pieno quello degli organizzatori di “Diciamoci Sì”, ad accettare quella che il Vescovo ha definito una “sfida di alta eccellenza e grande testimonianza”, per “allargare e diffondere oltre i propri confini cittadini, il messaggio di amore e di predilezione per i giovani innamorati”, puntando sull’armonia tra iniziative religiose, eventi promozionali e iniziative a sfondo turistico e commerciale.

Per questo motivo, Diciamoci Sì vuole essere, oltre che una iniziativa dedicata agli aspetti esteriori del matrimonio, un evento in linea con la tradizione cristiana e una “testimonianza” di vero “amore” per l’intera umanità che, proprio attraverso le mille facce delle celebrazioni, merita di essere al centro di attenzione non solo nel ristretto ambito locale, ma in tutto il mondo, specialmente per tutto ciò che il “ Santo dell’Amore” rappresenta per i giovani, i futuri sposi e le famiglie.

Il Programma di Diciamoci Sì

A Terni, dal 10 al 14 febbraio, l’ex Palazzo Bazzani, oggi PalaSì!, spalanca le porte all’evento espositivo dedicato al wedding più atteso dagli operatori del settore ristoratori, wedding planner, fotografi e videomaker, agenzie di viaggi, designer di abiti da sposa, ma non solo. Non poteva che fiorire nella città di San Valentino l’evento più atteso della settimana dell’amore Diciamoci Sì Consigli per un matrimonio perfetto.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Terni, è promossa dall’associazione culturale “PalaSì! Culture & Eventi” e si sviluppa su direttrici di comunicazione molto definite: un portale online all’indirizzo www.diciamocisi.it ed una serie di eventi e momenti di approfondimento per chi di wedding vive e lavora.

L’evento è iniziato venerdì 10 febbraio con una guerrilla polaroid: coppie, visitatori e avventori di Diciamoci Sì verranno immortalati dalla vintage polaroid per collezionare una serie di photo shoot che andranno a nutrire “l’albero dell’amore”. Contestualmente si apriranno gli spazi espositivi dedicati agli operatori del settore wedding.

Sabato 11 sarà il giorno del gran defilè di moda: in passerella abiti da cerimonia con una selezione di abiti bianchi d’autore.

Domenica 12 è il momento di Hair Styling e Make Up Artist con i migliori professionisti dell’Accademia del Make Up, un’occasione per sperimentare il look dei pennelli esperti dei migliori make up artist e le sapienti mani degli hair stylist di professione. Il momento più dolce è riservato al giorno di San Valentino, il 14 febbraio, spazio ai Maestri Pasticceri e agli allievi della Chef Academy con il Wedding Sweet Table. E, per rimanere in tema, ciliegina sulla torta sarà l’emozionante momento della ‘Benedizione in piazza’.

Ogni giornata include nel programma l’occasione artistica della Ballon Art, oltre che un approfondimento sugli hoverboard di Street-Board, che fanno bene al cuore e all’ambiente.