Alitalia: Anp, ennesima farsa, pacchetto sciopero 72 ore

117

Roma, 20 mar. (AdnKronos) – “Oggi si è consumata l’ennesima farsa tra Governo, azienda e confederali in relazione alle problematiche strutturali di Alitalia. Si finge ancora una volta di non capire che le perdite della società non derivano dal personale di Alitalia le cui professionalità sono l’unica ricchezza ormai rimasta visto che slot e concessioni sono stati regalati, negli ultimi dieci anni, ad altri vettori da Governi miopi e incapaci di sostenere gli interessi del Paese”. A dichiararlo è Anp, l’Associazione Nazionale Piloti in una nota, che “nell’attesa che Governo e azienda affrontino i veri temi strategici della compagnia inclusi quelli della dimensione minima di flotta sostenibile e delle prospettive commerciali, preannuncia un pacchetto di 72 ore di sciopero in Alitalia a sostegno della vertenza, che verranno effettuate secondo modalità prescritte dalla legge”.
“L’Associazione Nazionale Piloti -dichiara Marco Veneziani- ritiene in via preliminare, prima di ogni trattativa sul costo del lavoro, affrontare i seguenti fondamentali argomenti: regole comuni Ue con l’equiparazione delle normative fiscali e lavorative europee in tema di trasporto aereo; trasferimenti di ricchezza a favore di soci e partner con trasparenza totale (via web) su tutte le operazione con parti correlate (incluse banche, Etihad e Air France) degli ultimi 5 anni”. Per Veneziani, inoltre, lo Stato deve difendere Alitalia attraverso le “rinegoziazioni di tutti gli accordi bilaterali di trasporto aereo passeggeri e merci con i Paesi extraeuropei”.