Alitalia: Fit, trovare acquirente che non smembri compagnia

353

Roma, 18 ott. (AdnKronos) – “Dall’incontro di oggi emerge che, dovendo affrontare periodo invernale dove da sempre Alitalia registra un calo delle attività, ci è stato richiesto un aumento della cassa integrazione sia per quanto riguarda il numero di persone coinvolte sia per quanto attiene alla cig a zero ore”. A riferirlo è Emiliano Fiorentino, segretario nazionale Fit-Cisl. “Comprendiamo le difficoltà nel gestire i prossimi sei mesi – prosegue Fiorentino – però rimane fondamentale avere tutti come obiettivo la ricerca del migliore acquirente possibile, che non abbia intenzione di smembrare la ex compagnia di bandiera. A breve avremo un incontro con i commissari per verificare le offerte ricevute”.