Arezzo 1 Prato 1 Fine primo tempo

997
La gara sta per avere inizio

Bel primo tempo tra Arezzo e Prato che giocano a viso aperto e con continui cambi di fronte e occasioni da una parte e dall’altra. I padroni di casa passano in vantaggio dopo 12′ con Arcidiacono pronto a deviare in rete una corta respinta di Layeni. Passano solo 3’ed il Prato perviene al pari con Romani che batte magistralmente una punizione da oltre 30 mt. La palla ha un effetto che inganna Borra incolpevole. L’Arezzo prova a riportarsi in vantaggio ma Arcidiacono, Corradi, Solini e Moscardelli non centrano la porta. Dall’altra parte le azioni più pericolose degli ospiti si sviluppano sulla fascia sinistra mettendo in difficoltà la retroguardia aretina. Poco prima del recupero è ancora Romani a provare dalla distanza ma Borra compie un pregevole intervento che evita la capitolazione. Per il prato, visiti i risultati che si stanno delinenado, il pareggio significherebbe allontanarsi dalla zona salvezza a due punti prima della gara ed ora a 4. Per quanto all’Arezzo la vittoria significherebbe terzo posto quasi certo.

FORMAZIONI:

AREZZO: Borra, Muscat, Solini, Masciangelo, Corradi, Foglia, Moscardelli, De Feudis, Luciani A., Bearzotti, Arcidiacono.

A disposizione: Garbinesi, Sabatino, Barison, Erpen, Grossi, D‘Ursi, Yamga, Polidori, Luciani L., Rosseti, Farelli.

Allenatore: Stefano SOTTILI

PRATO: Layeni, Catacchini, Martinelli, Romano, Gargiulo, Moncini, Di Molfetta, Cecchin, Tomi, Marzorati, Piscitella.

A disposizione: Melgrati, Reggiani, Tavano, Danese, malotti, Ghidotti, Benucci, Strada, De Marchi, Beduschi, Marinianchez, Capaccio, Pinto, Greselin, Appiah, Rocchi, Sosio, Ferrari.

Allenatore: Francesco MONACOesare ALBE’

ARBITRO: Daniele PATERNA Assistenti: TRINCHIERI SANTARPIA

Reti: 12’ pt Arcidiacono (Ar); 15’ pt Romani (Pr)

Ammoniti: 16’ pt Arcidiacono (Ar)