“C’è un uomo con coltello”, paura a Roma Termini

33

Roma, 5 ott. (AdnKronos) – ”C’è un uomo che si aggira in via Turati con un coltello in mano”. Questa la segnalazione giunta al Nue questa mattina. Le descrizioni accurate e precise del soggetto hanno consentito agli agenti della polizia del commissariato Viminale di intercettarlo in piazza Vittorio, a Roma.
IL COLTELLO – Fermato, alla richiesta dei documenti, l’uomo ha iniziato ad inveire contro gli agenti che, dopo una breve colluttazione, sono riusciti a bloccarlo. Controllato, i poliziotti gli hanno trovato nella tasca del pantalone il coltello.
L’ARRESTO – In Italia senza fissa dimora, A. A., marocchino di 51 anni, è stato arrestato per resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato nonché denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.