Ferrovie: Delrio, cura del ferro comincia a concretizzarsi

39

Roma, 3 ott. (AdnKronos) – “La cura del ferro comincia a concretizzarsi”. Ad affermarlo è stato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, oggi all’inaugurazione di Expoferroviaria 2017 a Fiera di Milano Rho. “Si percepisce l’entusiasmo di una nuova stagione”, ha detto il ministro intervenendo al convegno di apertura. “Sono segnali che abbiamo visto recentemente anche nel settore nautico – ha continuato Delrio – Abbiamo puntato molto su cura dell’acqua e cura del ferro, perché abbiamo ritenuto che fosse la ricetta giusta per l’Italia”.
“Avevamo ragionato già con il Governo Renzi – ha ricordato Delrio – di lanciare un grande progetto industriale di ricambio dei mezzi rotabili e di potenziamento dei servizi ferroviari. Questo progetto industriale adesso adesso c’è perché il Governo ha messo in campo risorse molto importanti, perché Fs è stata messa nelle condizioni di fare un piano industriale molto ambizioso, e perché abbiamo cambiato le regole in questi anni che hanno contribuito a stimolare la concorrenza, permesso un mercato più liberalizzato. Non c’e solo Trenitalia ma anche Italo Ntv che contribuisce allo sviluppo del sistema ferroviario. Stimoliamo una competizione che porti sempre piú servizi a favore dei cittadini”.
Un altro tema affrontato è la necessità di far viaggiare le merci su ferro. “L’idea dei corridoi europei e dei tunnel alpini è una idea profondamente ecologica. – ha detto il Ministro – Uno degli argomenti più convincenti di cui abbiamo parlato recentemente in Francia rispetto alla Torino-Lione è proprio la necessità di abbassare l’impatto del traffico su gomma. E questo riguarda la qualità di vita nelle regioni, nelle città nei territori e riguarda l’efficienza logistica dei nostri sistemi e il fatto che le aziende chiederanno sempre di più servizi sostenibili”.