Francia: ad agosto deficit commerciale cala a 4,5 mld

39

Roma, 6 ott. (AdnKronos/dpa) – Si riduce il deficit commerciale della Francia, che tocca i minimi degli ultimi otto mesi. Ad agosto, il disavanzo si è attestato a 4,5 miliardi di euro in discesa rispetto ai 5,9 miliardi del mese di luglio. Le previsioni indicavano una contrazione a 5,4 miliardi di euro. Secondo i dati diffusi oggi dall’Ufficio delle Dogane, le esportazioni sono cresciute a 39,8 miliardi di euro, rispetto a 39,3 miliardi del precedente mese di luglio, grazie soprattutto al settore aeronautico e spaziale. In calo le importazioni che scendono a quota 44,3 miliardi di euro dai 45,1 miliardi di luglio.