iMac Pro, il Mac più potente di sempre, arriva a dicembre

Con processori fino a 18-core, prestazioni della GPU a 22 teraflops, archiviazione veloce e tecnologia I/O evoluta

1464

SAN JOSE, California — 5 giugno 2017 — Oggi Apple ha presentato l’anteprima di iMac Pro, una linea di prodotti di classe workstation completamente nuova, progettata per supportare i flussi di lavoro più complessi degli utenti professionali. Il nuovissimo iMac Pro, con uno splendido display Retina 5K da 27″, processori Xeon fino a 18-core ed elaborazione grafica fino a 22 teraflops, è il Mac più potente mai creato da Apple. Con un nuovo fantastico guscio color grigio siderale, iMac Pro racchiude prestazioni incredibili per un editing grafico evoluto, la creazione di realtà virtuali e il rendering 3D in tempo reale. iMac Pro sarà disponibile a dicembre a partire da $4,999 (US).

Oltre al nuovo iMac Pro, Apple sta lavorando a un Mac Pro di prossima generazione interamente riprogettato, pensato per i clienti professionali che hanno bisogno di un sistema di altissimo livello che garantisca un throughput elevato in un design modulare, e con un display professionale high-end.

“Siamo entusiasti di offrire a sviluppatori e clienti un’anteprima di iMac Pro. Sarà il nostro Mac più veloce e potente di sempre, e porterà per la prima volta su iMac capacità di elaborazione di classe workstation” ha dichiarato John Ternus, Vice President Hardware Engineering di Apple. “Abbiamo riprogettato l’intero sistema e creato una nuova architettura termica per offrire prestazioni straordinarie nel guscio elegante e silenzioso dell’iMac, che i nostri clienti amano: iMac Pro è un incredibile passo avanti, non si è mai visto niente del genere.”

Prestazioni di classe workstation nel design di un iMac

Con processori Intel Xeon di nuova generazione fino a 18-core, iMac Pro è progettato per gestire i flussi di lavoro professionali più complessi. Ha un’architettura flash, un nuovo design termico, e una capacità di raffreddamento fino all’80% migliore nello stesso design sottile e compatto dell’iMac. E con un nuovo guscio grigio siderale e uno splendido display Retina 5K da 27″ che supporta 1 miliardo di colori, iMac Pro è tanto incredibile quanto potente.

 

La grafica più evoluta di sempre su un Mac
iMac Pro include la nuova GPU Radeon Pro Vega, la grafica più evoluta mai vista in un Mac. Con un nuovo nucleo di elaborazione di ultima generazione e fino a 16GB di memoria on-package a elevata ampiezza di banda (HBM2), iMac Pro con la GPU Vega fornisce un’incredibile potenza di elaborazione di 11 teraflops a precisione singola, per rendering 3D in tempo reale e una realtà virtuale coinvolgente a frame rate elevato. E per l’elaborazione a mezza precisione, ideale per l’apprendimento automatico, iMac Pro offre prestazioni fino a 22 teraflops.

 

Archiviazione veloce e tecnologia I/O evoluta
iMac Pro supporta anche l’archiviazione SSD fino a 4TB e fino a 128GB di memoria ECC, e con quattro porte Thunderbolt 3 può collegarsi contemporaneamente a fino a due array RAID ad alte prestazioni e fino a due monitor 5K. Per la prima volta su un Mac, iMac Pro offre la tecnologia 10 Gigabit Ethernet per connessioni fino a 10 volte più veloci.


Prezzi e Disponibilità
iMac Pro è previsto per dicembre a partire da $4,999 (US). Maggiori dettagli sono disponibili su apple.com/imac-pro.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGiostra: iniziate le visite ai cavalli e venerdì parte la vendita dei biglietti
Articolo successivoHomePod reinventa la musica per la casa
Dopo oltre 17 anni di lavoro presso la Color Service Srl di cui sono stato amministratore e co-fondatore ho iniziato un nuovo percorso lavorativo con la mia nuova azienda ArezzoWeb S.r.l. Questi alcuni dei miei servizi offerti ai clienti: sviluppo del brand, crescita dei contatti Web, interfaccia utente del sito Web e introiti pubblicitari. Sviluppo di una strategia del brand e di sistemi statistici. Consulenza strategica, comprensiva dello sviluppo di piani aziendali e strategie di vendita. Consulenza per nuove aziende sulla formazione di strutture corporate, stesura di linee guida sulla privacy e strutturazione di transazioni commerciali.