Imprese: Cgia, crollano prestiti bancari, la provincia più colpita è Treviso (3)

20

(AdnKronos) – (Adnkronos) – Mentre sui lavori della Commissione di inchiesta parlamentare sulle banche, il Segretario della CGIA, Renato Mason, tiene a precisare che “Da quanto è trapelato in queste ultime settimane, il quadro generale emerso dai lavori della Commissione è molto preoccupante, in particolar modo sull’operato di chi doveva eseguire i controlli, tanto da rendere necessario proprio quest’oggi un’audizione congiunta dei responsabili della vigilanza sia di Banca d’Italia sia della Consob”.
“Noi torniamo a chiedere che Commissione di inchiesta pubblichi la lista di chi non ha restituito i prestiti ottenuti dalle banche andate in crisi, convinti che ogni impresa può andare bene o male, ma chi non ha rispettato gli impegni presi mettendo in difficoltà tantissimi risparmiatori non deve rimanere impunito. E non si venga a parlare di privacy; quando decine e decine di migliaia di cittadini hanno perso il patrimonio investito nelle azioni delle banche e spesso è chiamato con le proprie tasse a salvare questi istituti, non c’è privacy che tenga”, spiega.