Infrastrutture: Delrio, da allegato Def no rallentamento su Sud

499

Roma, 19 apr. (AdnKronos) – “L’allegato al Def non ha provocato nessun rallentamento anzi mette al centro del suo obiettivo il divario esistente tra le regioni del Nord e del Sud: c’è una programmazione su un centinaio di interventi prioritari e la metà riguarda investimenti sulle Regioni del Mezzogiorno”. A puntualizzarlo è stato il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio, rispondendo al question time alla Camera.
“Ci sono diversi cantieri che già si stanno svolgendo e altri che si apriranno”, ha riferito Delrio riconfermando l’impegno dell’esecutivo a “sciogliere i nodi” delle connessioni al Sud. “L’impegno da parte del Governo – ha assicurato – di mettere in priorità la connessione del nostro Mezzogiorno è assolutamente visibile e concreta”.