Killer New York, Trump: “Pena di morte”

30

New York, 2 nov. (AdnKronos) – Il presidente americano Donald Trump sollecita la condanna alla pena di morte per Sayfullo Saipov, il 29enne di origine uzbeka, negli Stati Uniti dal marzo del 2010, contro cui ieri sono state formalizzate accuse per terrorismo per l’attentato di New York .
“Il terrorista di NY era soddisfatto e ha chiesto che nella sua stanza di ospedale sia esposta la bandiera dell’Isis. Ha ucciso otto persone e ne ha ferite gravemente 12. Dovrebbe essere condannato a morte”, ha scritto Trump, usando le maiuscole per evidenziare l’ultima frase del suo tweet.