L.elettorale: Falanga, ok a Rosatellum se testo mi convince

63

Roma, 17 ott. (AdnKronos) – “Non è mia intenzione vincolare il voto sulla legge elettorale all’approvazione del ddl sull’abbattimento delle opere abusive, dal momento che voterò senza remore il Rosatellum qualora, studiandone il testo, mi dovesse convincere”. Lo dichiara il senatore di Ala-Scelta Civica, Ciro Falanga.
“Alla Camera il Pd ha chiesto e ottenuto il rinvio in Commissione del provvedimento sulla gradualità delle demolizioni dei manufatti abusivi per un ulteriore approfondimento. Se si considera che il testo non può essere modificato, se non nella parte approvata in seconda lettura al Senato, si capisce che non c’è nulla da approfondire. Al Senato però la richiesta di un tempo congruo e indispensabile per, quello sì, un effettivo approfondimento della legge elettorale è stata respinta”, osserva.
“Sul primo fronte – aggiunge – amareggia che i parlamentari campani si siano allineati su un simile versante e mi auguro che per il prossimo futuro sappiano far valere le giuste ragioni della popolazione che rappresentano. Per quanto riguarda il secondo fronte, ovviamente, on è mia intenzione vincolare il voto sulla legge elettorale all’approvazione del ddl sull’abbattimento delle opere abusive”.