Ultimo giorno di prove che inizia con venti minuti di ritardo dovuti alla prova del buratto di riserva che anche oggi, colpendolo da terra, ha dato qualche problema e per la sistemazione della lizza al pozzo a causa del temporale di questa mattina.

Apre l’ultima mezz’ora di prove Porta Sant’Andrea con Enrico Vedovini su Peter Pan che effettua due tiri che vanno a cancellare il cinque. Il suo compagno Stefano Cherici con Sibilla ha effettuato quattro tiri, i primi due vanno sul quattro mentre al terzo e quarto tiro colpisce il cinque.

Porta Santo Spirito con Cicerchia effettua un solo tiro su El Chico cancellando il cinque, si ripete Gianmaria Scortecci in sella a Doc con un cinque perfetto, poi solo carriere di prova senza più colpire il cartellone.

È la volta di Porta Del Foro Andrea Vernaccini con il suo cavallo Kim colpisce un cinque lasciando poi spazio al suo compagno Gabriele Innocenti. Il giostratore esordiente di Porta del Foro effettua quattro tiri colpendo sempre il quattro in sella a Grace Coloner.

Per ultimo Porta Crucifera che ha dovuto attendere qualche minuto per le bizze del tempo. Tre tiri per entrambi i giostratori con Filippo Fardelli su Gessica che al primo tiro cancella il cinque mentre nel secondo va sul quattro e chiude con un due in angolo con il centro. Andrea Carboni su Scira colpisce un quattro al primo tentativo per poi mettere a segno un cinque al secondo, chiude le prove con un quattro verticale.

Termina una settimana di prove intensa per cavalli e giostratori adesso un giorno di riflessione e ripasso di tutto ciò che serve per la sfida di domenica quando con un tiro in poco meno di cinque secondi si decidono le sorti dei quartieri.

Domani mattina ci sarà la cerimonia di bollatura dei cavalli in piazza San Francesco alle ore 11.