Lega, Salvini: “Bossi? Spero non esca”

202

Milano, 15 mag. (Adnkronos) – Matteo Salvini si augura che il fondatore della Lega Umberto Bossi non lasci la Lega, ma se ha già fatto accordi politici con altri “faccia quello che ritiene”. Così il segretario del Carroccio in conferenza stampa all’indomani della vittoria delle primarie interne al partito. A chi gli domanda della possibile uscita di Bossi, “spero di no” risponde, perché “ha parlato il popolo della Lega. Se avessi perso io, ne avrei tratto le conseguenze e sarei tornato a fare il militante”.
“Mi auguro – è l’auspicio di Salvini – non solo che nessuno esca ma sono anche sicuro che tanti altri arriveranno. Se qualcuno ha fatto accordi politici con qualcun altro, faccia quello che ritiene”.  “A Bossi – assicura poi – porto e porterò sempre riconoscenza. Se vuole bene alla Lega, legga i numeri e ci aiuti a dare battaglia. Non posso mettere il guinzaglio a nessuno”.
“Con ieri – dice Salvini – si chiude il capitolo di un uomo solo al comando e di chi dice che la linea lepenista non ci piace”.