Lirica: Riccardo Muti dirige la Chicago Symphony Orchestra alla Scala (2)

307

(AdnKronos) – La tournée europea prevede concerti a Parigi, Amburgo, Aalborg, Milano, Vienna, Baden-Baden e Francoforte. Il concerto del 20 gennaio gode del sostegno del gruppo Bracco, che festeggia così i suoi 90 anni di successi nell’imaging diagnostico e ribadisce ancora una volta il legame con il mondo della cultura e della musica in particolare.
“Con la musica abbiamo un legame fortissimo” afferma Diana Bracco, presidente del gruppo e appassionata melomane. “Ricordo ancora con profonda emozione le serate all’Opera con i miei genitori e le mie sorelle. Sin da giovane ho capito che la musica, in virtù del suo valore culturale e sociale, ha una valenza etica ed educativa incredibile, e che più impari ad ascoltarla più la ami. Per questo negli anni abbiamo realizzato tante iniziative a favore della musica e dei grandi talenti italiani”.
Mapei, che quest’anno celebra 80 anni di esperienza nel mondo dell’edilizia ed è fondatore del Teatro alla Scala dal 2008, sostiene il concerto del 21 gennaio. Intesa Sanpaolo, sponsor principale del teatro per la stagione artistica, si conferma partner del teatro alla Scala sostenendo i due concerti della Chicago Symphony Orchestra.