Meteo: Lombardia, domani possibile nevicate in pianura, gelate diffuse

163

Milano, 11 gen. (AdnKronos) – Fino a domani mattina tempo prevalentemente stabile e freddo sulla Lombardia, con nuvolosità variabile. Tra domani pomeriggio e venerdì sera transito di una perturbazione atlantica con deboli nevicate in montagna, da pioggia a neve in pianura, venti in rinforzo dal pomeriggio di venerdì. Sabato schiarite con venti di foehn.
Domani, secondo il bollettino meteo dell’Arpa regionale, al mattino nubi basse in pianura, irregolarmente nuvoloso su Alpi e Prealpi; nel corso del pomeriggio aumento diffuso della nuvolosità fino a cielo coperto ovunque. Precipitazioni: su alta pianura occidentale, Prealpi ed Alpi dal primo pomeriggio, inizialmente isolate a carattere di nevischio o pioviggine, poi molto deboli sparse o diffuse, in estensione anche all’alta pianura orientale.
Limite delle nevicate inizialmente a circa 500 metri, in rapido abbassamento fino a fondovalle su Alpi, Prealpi e fascia pedemontana occidentale con accumuli al suolo sparsi di 1-5 centimetri; sull’alta pianura inizialmente pioggia o pioggia mista a neve, tendente a neve verso sera. Su bassa pianura ed Appennino occasionali molto deboli intermittenti o assenti. Temperature minime e massime stazionarie. In pianura minime tra -4 e -1 gradi, massime intorno a 2 gradi. Possibili foschie al primo mattino sulla pianura centro-orientale. Gelate diffuse nella notte ed al mattino.