Musica classica sotto il Chiostro per il Festival Musicale Savinese

1601
perpich
perpich

I Maestri del Festival alla prova in Souvenir de Florence

Musica classica d’autore nel segno della ricerca e della riscoperta per il Festival Musicale Savinese che propone sabato 29 luglio alle ore 21:15 presso il Chiostro Palazzo di Monte a Monte San Savino il concerto dal titolo “Souvenir de Florence” eseguito da alcuni tra i maestri del Festival: Alessandro Perpich, Enzo Ligresti, Pietro  Donà, Marco Bisi (violino),  Achille Galassi e Francesca Fogli (viola), Marco Dalsass e Federico Motta  (violoncello).

A dare il titolo all’evento l’esecuzione del sestetto per archi “Souvenir de Florence, Op. 70” di Pëtr Il’ič Čajkovskij, un’opera emblematica per comprendere la passione che l’artista russo nutriva per il canto lirico italiano. Souvenir de Florence è una dedica che Čajkovskij fa al capoluogo toscano dopo avervi soggiornato nel 1890, pur richiamando i toni tipicamente russi, vivaci e popolari del compositore. Opera esemplificativa a cui farà seguito l’esecuzione dell’“Ottetto in Mi bemolle maggiore per archi, Op. 20” di Felix Mendelssohn-Bertholdy, capolavoro che l’artista compose nel 1825 a soli 16 anni presentandolo con le seguenti parole: «Questo Ottetto va suonato da tutti gli strumenti nello stile di un’orchestra sinfonica. I piani e i forti vanno rispettati attentamente e sottolineati con più forza di quanto si usa in opere di questo genere». Data la complessità polifonica l’opera – un ottetto di una creatività unica, dovuta agli stimoli culturali e artistici che il compositore ebbe durante il periodo berlinese – può essere considerata una composizione sinfonica a tutti gli effetti.

Ingresso 10 euro, ridotto 8 euro. Il Festival delle Musiche, parte del Colline Etrusche Festival, è curato da Officine della Cultura in collaborazione con AS Monteservizi e Associazione Resonars ed è realizzato con il sostegno di Regione Toscana, Provincia di Arezzo e i Comuni di Monte San Savino, Marciano della Chiana, Foiano della Chiana, Lucignano, Castiglion Fiorentino, Cortona e Civitella in Val di Chiana. Contribuiscono alla realizzazione del Festival Coingas SpA, Estra e Chimet. Info Festival: Officine della Cultura 0575 27961 – 338 8431111.

Tutti gli appuntamenti sono su: www.officinedellacultura.org, www.festivaldellemusiche.it, www.festivalmusicalesavinese.net.