Palermo: rubata bandiera lapide Dalla Chiesa, la figlia ‘Vigliacchi’

22

Palermo, 10 nov. (AdnKronos) – “Che bastardi che siete. Che vigliacchi. Avete rubato per l’ennesima volta la bandiera sotto la lapide di nostro padre. E noi la rimetteremo”. E la denuncia, su Twitter, della conduttrice tv Rita Dalla Chiesa, figlia del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso a Palermo nel 1982 con la moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente di scorta Domenico Russo. Non è la prima volta la bandiera venga rubata, ma ogni volta è stata risistemata. Numerosi gli attestati di solidarietà su Twitter per la nota presentatrice.