Rai: Peluffo, da Fico un’interpretazione ma va approfondita

54

Milano, 6 ott. (AdnKronos) – Le parole del presidente della Commissione Vigilanza Rai, Roberto Fico, sui programmi di approfondimento giornalistici che, a suo dire, non potrebbero essere condotti da chi ha avuto la deroga al tetto sugli stipendi per contratto artistico “sono una sua interpretazione, ma che va approfondita”. A dirlo è Vinicio Peluffo, deputato Pd e membro della stessa Commissione di Vigilanza Rai, a margine di un convegno sulla Rai e Milano.
“Mi sembra – risponde a chi gli chiedeva un commento – che la dichiarazione di Fico stia nelle polemiche quotidiane. Anche perché la Vigilanza ha un compito preciso, previsto dalla legge, ed è quello del regolamento applicativo della par condicio che nel momento in cui verranno indette le elezioni noi faremo”. Quindi, sottolinea, “è una discussione che faremo allora”.
Le dichiarazioni di Fico sono “un’interpretazione sua, che deve essere approfondita. A spanne mi sembra che non abbia fondamento, però – ribadisce – la questione deve essere approfondita”. Che se ne parli oggi “mi sembra un modo per fare una dichiarazione e cercare un po’ di visibilità”.