Referendum: Maroni, d’accordo con ipotesi abbinamento, sarebbe risparmio

107

Milano, 11 gen. (AdnKronos) – “Sono assolutamente d’accordo con l’ipotesi di un abbinamento del referendum regionale sull’autonomia con elezioni o con l’eventuale referendum sul Jobs Act”. Così il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, conversando con i giornalisti, a margine del convegno in ricordo di Gianfranco Miglio.
“Noi avevamo già chiesto al governo di fare l’abbinamento con altre elezioni, con quelle amministrative e politiche, se ci saranno, come mi auguro, perché ci sarebbe un risparmio di spesa. Il fatto che il referendum abrogativo richiede il quorum e il nostro referendum consultivo non lo richiede è un dettaglio”, conclude.