Ryanair: Aeroporto Bergamo, nuovi stop marginali, rotte tutte confermate

298

Milano, 27 set. (AdnKronos) – I nuovi stop di Ryanair avranno un impatto “marginale” sull’aeroporto di Bergamo. Ad assicurarlo è la Sacbo, la società che gestisce l’aeroporto di Orio al Serio, che si dice “tranquilla e fiduciosa rispetto a un trend che resta positivo e alla garanzia di mantenimento della rete dei collegamenti in corso e di quelli annunciati da Ryanair”.
In particolare, spiega Sacbo, “la rimodulazione della programmazione operativa invernale di Ryanair incide marginalmente sugli standard dei collegamenti da e per l’Aeroporto di Bergamo. La compagnia aerea irlandese, che di fatto riduce il fattore di incremento del proprio network senza rinunciare alla crescita sostanziale rispetto all’orario invernale della passata stagione, conferma – spiega – tutte le rotte operate dallo scalo bergamasco senza alcuna soppressione”.
Da una verifica dei dati estrapolati dal sistema di prenotazione della compagnia, “risultano 28 frequenze in meno che corrisponde a una media di 4 voli giornalieri”.