Sicilia: arresto De Luca, pronto a subentrare secondo degli eletti Udc Lo Giudice

26

Palermo, 8 nov. (AdnKronos) – Pronta la sospensione di Cateno De Luca, il neo deputato Udc arrestato all’alba di oggi con l’accusa di evasione fiscale. All’Assemblea regionale siciliana sono al lavoro per capire come agire, perché ancora la Corte d’appello non ha proclamato l’elezione dei candidati. Se dovesse essere sospeso, subentrerebbe il secondo degli eletti, Danilo Lo Giudice. Ma secondo i più informati Cateno De Luca era intenzionato a dimettersi dopo Natale perché pronto candidarsi a sindaco alle amministrative di Messina.