Sicilia: Crocetta, Orlando? Uno str…, se non ci fosse bisognerebbe inventarlo

35

Palermo, 7 ott. (Adnkronos) – “Noi non siamo la lista di Micari, siamo alleati di Micari. Avevamo proposto una lista con doppio simbolo, ma ormai non era più possibile tecnicamente. C’era il rischio che il candidato presidente non presentasse la sua lista. Ci siamo sacrificati, ma fino a oggi non abbiamo sentito dire neppure un grazie”. Lo ha detto il governatore siciliano, Rosario Crocetta, tornando a parlare del suo passo indietro sulla presentazione della lista del Megafono alle regionali di novembre. “Forse ‘grazie’ non lo sanno neppure dire – ha aggiunto -, perché per farlo bisogna avere per il senso dell’umiltà e uno str… come Orlando se non ci fosse davvero bisognerebbe inventarlo”.