Spiagge: Fiori (Fi), direttiva Bolkestein mette in ginocchio 30mila aziende

134

Roma, 29 mag. (AdnKronos) – “Forza Italia sta dalla parte degli imprenditori balneari. La direttiva Bolkestein mette in ginocchio oltre trentamila aziende. Serve agire a più livelli. Governo, Regioni e Comuni devono lavorare con forza per salvaguardare l’attività degli stabilimenti balneari italiani. Lo ha affermato Marcello Fiori, coordinatore nazionale Enti Locali di Forza Italia, nel corso di RipartiamoItalia che ha fatto oggi tappa a Santa Marinella, in provincia di Roma.
“Diversamente dal resto d’Europa -ha affermato- gli imprenditori italiani, dopo anni di lavoro e investimenti, hanno trasformato quelli che un tempo erano servizi di spiaggia in vere e proprie attività economiche organizzate. Forza Italia si batte per il loro diritto di essere impresa”.