Svezia-Italia 1-0: il Mondiale si allontana

29

Roma, 10 nov. (AdnKronos) – La Svezia batte l’Italia 1-0 nell’andata del playoff per andare ai Mondiali. Gli azzurri ora dovranno compiere un’impresa nel ritorno tra 3 giorni a Milano per non essere eliminati.
Agli svedesi di Andersson basta un gol di Johansson al 62′, ma Buffon è spiazzato da una deviazione di De Rossi. Tra 72 ore a San Siro occorrerà rimontare, e non sarà facile. Verratti, ammonito, salterà la sfida.
Eppure in avvio di match l’Italia parte bene: al 6′ Belotti di testa su cross di Darmian sfiora il gol. Con il passare dei minuti la Svezia si fa pericolosa: al 38′ Buffon miracoloso: leggerezza di Chiellini, provvidenziale uscita del capitano prima su Berg e poi su Toivonen.
Ad inizio ripresa il gol che decide il match: su lunga rimessa dalla destra di Krafth, Toivonen di testa fa da sponda all’indietro al limite per Johansson che di destro di controbalzo in mezza girata calcia, trovando la complice deviazione con una gamba di De Rossi. Palla che si infila a fil di palo alla sinistra di Buffon, spiazzato. Al 69′ Italia vicina al pari: palo di Darmian.
Al 29′ cambio nella Svezia: esce Berg ed entra Thelin. Sostituzione anche tra gli Azzurri al 31′: dentro il napoletano Insigne, fuori Verratti. Ancora un cambio tra gli svedesi. Esce Krafth ed entra Svensson. L’Italia fatica, la Svezia si difende ma non soffre. Ora agli Azzurri serve un’impresa per staccare il pass per Russia 2018.