Veneto: da Ance Giovani il manifesto per mettere in sicurezza patrimonio immobiliare (2)

37

(AdnKronos) – (Adnkronos) – Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha sottolineato l’importanza del lavoro svolto in questi anni nell’ambito del dissesto idrogeologico e messo l’accento sulla prevenzione: “dobbiamo prevenire i rischi futuri per evitare tragedie umane”.
Il presidente dei Giovani di Ance Veneto, Giovanni Prearo, ha spiegato il significato di questa iniziativa: “per noi la manutenzione del patrimonio immobiliare del territorio non è più opzione, ma una necessità. Si tratta di una priorità assoluta ed è per questo che abbiamo elaborato questo documento che vuole essere un punto di partenza sui cui lavorare”.
Nello specifico il documento si articola in alcune proposte concrete ed operative che, intervenendo su piani differenti ma complementari hanno l’obiettivo di sostenere un vero e proprio piano di prevenzione del territorio e del patrimonio immobiliare esistente. I punti del manifesto, in sintesi, riguardano quattro aree: l’accelerazione delle procedure per la realizzazione degli interventi di manutenzione e maggiori poteri ai sindaci per velocizzare le decisioni; misure fiscali (super ammortamento, modifica del sisma bonus ed incentivi fiscali); misure finanziarie (tassa di scopo e bond regionali); misure tecniche (introduzione del libretto di fabbricato, demolizione degli edifici inadeguati, integrazione dei documenti di pianificazione territoriale ed urbanistica).