Vicenza: malori improvvisi, palestra evacuata, sconosciute le cause

55

Vicenza, 6 ott. (AdnKronos) – Ieri pomeriggio i vigili del fuoco sono intervenuti in viale Ferrarin a Vicenza dopo la chiamata di alcuni genitori che si trovavano davanti la palestra del palazzetto dello sport, i quali, circa una decina hanno avvertito bruciore alla gola e agli occhi. I vigili del fuoco intervenuti sul posto con due squadre tra cui il nucleo NBCR, (Nucleare Batteriologico Chimico Radiologico) hanno fatto evacuare la palestra al momento frequentata da circa cinquantina bambini ed effettuato un controllo dei locali.
Tutte le verifiche effettuate anche nella vicina piscina e all’esterno sono risultate negative ad agenti tossici nocivi. Sul posto anche un ambulanza del suem 118, ma nessuna persona ha avuto bisogno di cure. I vigili del fuoco hanno monitorato il luogo fino a circa le ore 20 sempre con esito negativo. Sul posto i carabinieri e la polizia locale. Non si esclude che le cause possono essere ricondotte a uno spray antiaggressione spruzzato in aria nei pressi dell’esterno della palestra di ginnastica ritmica e di boxe.