Tv: Anzaldi, Salvini libero di scegliere programmi ma rispetti lavoro Renzi

Roma, 15 dic. (AdnKronos) – “Peccato per lui, magari gli sarebbe piaciuto e avrebbe imparato cose nuove. In caso contrario poteva cambiare canale. Si chiama libertà. In ogni caso si dice: ‘de gustibus non disputandum est’ e sarebbe corretto rispettare sempre il lavoro degli altri. Ma questa è un’ altra storia e diventa difficile da spiegare ad alcuni, ahime’! In ogni caso: Auguri per ‘tutto’ alla ragazza”. Così il deputato democratico Michele Anzaldi replica al ministro dell’Interno, Matteo Salvini, a proposito della trasmissione di Matteo Renzi su Firenze, in onda questa sera.