Il Cinema a portata di Smartphone – le uscite di giovedì 12 settembre 2019

Il mese di settembre è iniziato con tantissime sorprese.

Animazione, avventura, thriller, azioni e commedia.

Film per tutti i gusti.

I film che ci stanno facendo immergere in atmosfere uniche.

Pronti allora per il secondo appuntamento del mese di settembre con la rubrica di Arezzoweb.it dedicata al cinema?

Il cinema a portata di Smartphone.

Una agevole e veloce guida alla programmazione dei film in uscita nella nostra città.

Per riaffermare con gioia che “la cultura è un bene comune primario come l’acqua; i teatri le biblioteche ed i cinema sono come tanti acquedotti”.

Ecco in anteprima le uscite di oggi giovedì 12 settembre 2019.

 

Vox Lux di Brady Corbet

“Ascesa a popstar di una sopravvissuta a una strage. Un melodramma contemporaneo ellittico e metaforico”.

Vox.jpg

In un prologo, due atti e finale, l’ascesa di Celeste (Raffey Cassidy da adolescente, Natalie Portman da adulta) da studentessa ad acclamata pop star mondiale. Nel 1999 Celeste sopravvive, se pur con una seria lesione alla spina dorsale, alla sparatoria avvenuta nella sua scuola di New Brighton, Staten Island (New York). Insieme alla sorella Ellie (Stacy Martin), molto complice, che la assiste nella convalescenza e ne seguirà la carriera restando dolorosamente nella sua ombra, scrive un brano per condividere lo choc con la comunità e lenirlo.

Guarda il trailer:

https://www.youtube.com/watch?v=dolxUIZzb3w

 

Good Boys di Lee Eisenberg

“Dei ragazzini partono da soli per poter salvare i propri giocattoli”.

Good.jpg

Dopo essere stato invitato alla sua prima festa di baci, il dodicenne Max è nel panico perché non sa nemmeno come si dà un bacio. Desiderosi di suggerimenti, Max e gli amici Thor e Lucas decidono di usare il drone del padre di Max per spiare una coppia di adolescenti. Le cose però prendono una piega sbagliata e il drone viene distrutto. Max e i suoi amici saltano allora la scuola e partono per un’odissea in cui ogni momento va di male in peggio. Devono riuscire a rimpiazzare il drone prima che il padre rientri a casa.

Guarda il trailer:

https://www.youtube.com/watch?v=zPXqwAGmX04

 

 

Tutta un’altra vita di Alessandro Pondi

“Cosa faresti se il destino ti offrisse di diventare un’altra persona per una settimana?”.

Tutta.jpg

Cosa faresti se il destino ti offrisse di diventare un’altra persona per una settimana? Gianni è un tassista romano con una routine consolidata. Ha una moglie e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e sempre uguale, incapace com’è di modificare il flusso della sua vita. E quando una coppia benestante, in partenza per una settimana alle Maldive, dimentica nel suo taxi le chiavi della loro meravigliosa villa da mille e una notte, Gianni azzarda: si impossessa della villa e della vita del suo proprietario, finendo in una giostra di emozioni mai vissute prima che culminano nell’incontro inaspettato con Lola, un sogno di ragazza che vede in lui un vincente e che gli sconvolge l’esistenza. Gianni diventa un’altra persona e quella con Lola è davvero “Tutta un’altra vita”… e sarebbe pronto a mollare tutto per lei se non fosse che al termine della settimana di vacanza i legittimi proprietari ritornano alla villa.

Guarda il trailer:

https://www.youtube.com/watch?v=B11cKHyXhwk

 

Buona visione dalla redazione di Arezzoweb.it.

E ricorda, come afferma Roberto Benigni “Il cinema è composto da due cose: uno schermo e delle sedie. Il segreto sta nel riempirle entrambe”.