Truffa su social: incassa i soldi ma non spedisce la merce, denunciata

Nuovo caso di truffa on-line sulla piattaforma di un noto social network. Mette in vendita  un dispositivo elettronico (un paio di cuffie), riscuote la somma pattuita pari a 170 euro mediante una transazione su propria carta prepagata, ma non spedisce il prodotto.

I Carabinieri della Stazione di Sansepolcro hanno scoperto e denunciato dopo una veloce attività investigativa, seguita da una denuncia presentata da una donna residente a Marsciano della Chiana (AR), una 35enne, pluripregiudicata, romana ma residente a Roseto degli Abruzzi (TE).