Ospedale da campo ad Arezzo. Tiziana Nisini (LEGA): “Subito decisioni in merito, non si aspetti altro tempo”

Le parole della parlamentare della Lega

Tiziana Nisini
Tiziana Nisini

“Fatico a comprendere la scelta del direttore dell’Asl competente Antonio D’Urso di non allestire ospedali da campo prima possibile come si sta facendo in altre regioni del nostro Paese. Quanto sta accadendo in questi giorni ad Arezzo ha dell’incredibile.

I numeri del trend ci fanno capire che siamo in ritardo rispetto alla situazione dello scorso marzo, si va verso un peggioramento e non si potrà essere colti alla sprovvista. Minimizzare non serve a nessuno: si è già minimizzato abbastanza. La risposta del dottor D’Urso, che denigra la proposta come semplicistica e accusando il sindaco Alessandro Ghinelli di incompetenza mi lascia alquanto perplessa”, dichiara la parlamentare della Lega Tiziana Nisini.

“Non è il momento di alimentare polemiche, chi ha la competenza prenda subito la decisione di creare strutture ospedaliere alternative con i dovuti supporti sanitari. Realizzare strutture sanitarie territoriali alternative per dimettere i pazienti ricoverati significa aiutare e dare assistenza al sistema ospedaliero in affanno”, conclude Nisini.