Brownies variegati super golosi

Bentornati alle ricette di Zenzero&Cannella!
Ogni bambino americano vi risponderebbe che il suo dolce preferito sono i brownies: quelle mattonelle golosissime di cioccolato che si sciolgono letteralmente in bocca e che certo non rendono felici le mamme ma…una volta ogni tanto possiamo chiudere un occhio e concederci un morso di queste delizie! non credete?!

Questa é la ricetta tramandata dalla famiglia americana con cui ho vissuto diverso tempo proprio negli Stati Uniti e che sono sicura farà impazzire tutti i super golosi che seguono le mie ricette…facilissima e velocissima, cosa chiedere di più per un peccato di gola?!?

INGREDIENTI:
225 gr burro
115 gr cioccolato fondente
4 uova
450 gr zucchero
210 gr farina debole
50 gr cacao amaro in polvere

Per la variegatura:
350 gr philadelphia
1 uovo
75 gr zucchero

Vi servirà inoltre:
Uno stampo da dolce a cerniera diametro 22/23 cm circa oppure una teglia quadrata o rettangolare più o meno della stessa capienza.

PREPARAZIONE:
In una ciotola più piccola con una spatola amalgamare perfettamente la Philadelphia con i 75 gr di zucchero fino a ridurla in crema, quindi unire l’uovo leggermente sbattuto fino a completa incorporazione. Tenere da parte.

Sciogliere il burro in un pentolino a fuoco basso, unire il cioccolato fondente spezzettato e far sciogliere completamente, spengere e lasciar intiepidire.
Versare il cioccolato in una ciotola capiente, unire lo zucchero rimasto e le 4 uova leggermente sbattute. Solo quando otterrete un bel composto omogeneo amalgamare la farina ed il cacao amaro ad ottenere un composto liscio e denso.

Imburrare uno stampo da dolce a cerniera e spolverarlo con cacao amaro oppure rivestire una teglia con carta forno. In questo secondo caso preferite una teglia piccola, i brownies devono risultare da cotti delle belle mattonelle alte per essere super golosi!


Versare il composto di cioccolato nella teglia senza livellare troppo e poi di seguito versare sopra il composto di Philadelphia. Dare qualche colpetto sotto la teglia con il palmo della mano aperta  per livellare i due composti senza mescolarli!

Cuocere in forno caldo a 150°C/160°C max per circa 35 minuti o fin quando inserendo uno stecchino al centro della teglia risulterà asciutto ma ancora morbido.
Attenzione a non cuocere troppo, i brownies devono rimanere da freddi morbidissimi da sciogliersi in bocca!

Lasciar raffreddare completamente prima di tagliare a mattonelle, gustare con calma questa super golosità!!

Alla prossima ricetta
Chiara Castellucci