Elementari, medie e superiori: due settimane di sospensione dal primo marzo della didattica in presenza

Come preannunciato nella sua ultima diretta Facebook,  il sindaco Alessandro Ghinelli ha disposto la sospensione delle attività didattiche in presenza per tutte le scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado da lunedì 1 a sabato 13 marzo 2021 compreso.

Una misura finalizzata al contenimento del virus che comprende, dunque, elementari, medie e superiori ed esclude i nidi e le scuole dell’infanzia che non risultano al momento in situazione di sensibile criticità in virtù dei dati forniti dalla Asl Toscana Sud Est.

Per quanto concerne gli studenti con disabilità, l’ordinanza rimanda alle specifiche disposizioni nazionali in materia.