Esce il libro “Pieve al Toppo, storia, lavoro e cultura di un borgo dell’alta Valdichiana”

Una nuova pubblicazione con il patrocinio e contributo dell’amministrazione comunale di Civitella

CIVITELLA – Il Comune di Civitella in Val di Chiana, con il suo patrocinio e contributo, ha sostenuto la realizzazione di una pubblicazione a stampa dal titolo Pieve al Toppo, storia, lavoro e cultura di un borgo dell’alta Valdichiana a cura di Valentino Minocchi. 

L’autore in questa pubblicazione, storicamente documentata, ripercorre alcuni aspetti dell’ultimo secolo di storia di Pieve al Toppo, offrendo un affresco storico e sociale del territorio.

Vista la valenza culturale della pubblicazione – spiegano il sindaco Ginetta Menchetti e l’assessore alla Cultura Valeria Nassini – abbiamo voluto come amministrazione sostenere questa iniziativa acquistandone 100 copie che andranno ad implementare il patrimonio librario della nostra biblioteca comunale offrendo un’opportunità in primis per i nostri studenti e per tutta la cittadinanza per approfondire il periodo di storia locale trattato nel volume. Come amministrazione vogliamo ringraziare l’autore Minocchi che da anni svolge attività di ricerca e studio sulla produzione ceramica nel territorio aretino dal medioevo all’età contemporanea, con particolare attenzione alle manifatture attive tra Otto e Novecento. Curatore di numerose Mostre della Ceramica e di un cospicuo numero di pubblicazioni tra le quali ci piace ricordare L’arte ceramica nell’Aretino tra le due guerre radici antiche e sviluppi moderni edita nel 2018”.

Al momento in cui le misure Covid lo permetteranno sarà organizzata dal Comune una presentazione pubblica.