I Lions Chimera consegnano al vicesindaco Lucia Tanti 6 computer

“Desidero esprimere il mio ringraziamento al Lions Club Arezzo Chimera per un gesto che conferma la sua sensibilità sociale a vantaggio in questo caso dei minori”.

Commenta così il vicesindaco Lucia Tanti la consegna avvenuta di 6 computer, 4 portatili e 2 fissi, da parte della presidente Gianna Ghiori.

“I dispositivi – commenta Lucia Tanti – verranno destinati alle comunità Casa Thevenin, La Casa Gialla, San Martino, Don Bosco affinché le stesse possano metterle a disposizione dei loro ospiti. Si tratta di luoghi sensibili che l’amministrazione comunale ha già posto sotto la propria attenzione estendendo ai minori inseriti dal Comune di Arezzo e agli operatori delle strutture lo screening sierologico già previsto per la fascia 3-14 anni. Adesso è la volta di un supporto di tipo tecnologico grazie al quale i ragazzi potranno partecipare alle lezioni a distanza che caratterizzano questi mesi di didattica scolastica”.

“I dispositivi sono stati riconfigurati e si trovano in perfetta efficienza – ha rilevato Gianna Ghiori – si tratta di un progetto che anche altri Lions club del territorio hanno adottato perché l’attenzione ai giovani è una nostra mission oltre che un’esigenza molto sentita”.