Il “mobile più bello del mondo”: lo illustrerà sabato 13 febbraio il Direttore della Fondazione Accorsi Ometto di Torino

“Case della vita”, realizzati dalla Fondazione Ivan Bruschi

Arezzo, 10 febbraio 2021 – Secondo appuntamento con la rassegna di incontri gratuiti online “Case della vita”: sabato 13 febbraio dalle ore 17,00, Carlo Sisi, Conservatore della Fondazione Ivan Bruschi amministrata da UBI Banca, sarà a colloquio con Luca Mana, Direttore della Fondazione Accorsi Ometto di Torino.

L’evento, realizzato con la collaborazione di Officine della Cultura, sarà visibile sul profilo della Casa Museo Bruschi: facebook.com/casamuseo.ivanbruschi.

Dialogando con Carlo Sisi, il Direttore Mana racconterà l’eccezionalità delle collezioni racchiuse nel museo di Arti Decorative a cui ha dato vita Giulio Ometto, realizzando così il grande sogno di Pietro Accorsi: un palazzo di 27 sale che custodisce oltre tremila opere fra quadri, ceramiche, cristalli, arazzi e arredi, tra cui spicca il celeberrimo “doppio corpo” realizzato da Pietro Piffetti nel 1738, universalmente considerato il “mobile più bello del mondo”.

L’incontro di sabato fa parte del format “Case della Vita – Curatori e studiosi a colloquio con Carlo Sisi”, ideato dalla Fondazione Bruschi con la volontà di mantenere viva l’offerta di contenuti culturali che, facendo capo ad Arezzo, promuovono il dialogo e lo scambio con alcune delle più importanti case museo d’Italia. Un inedito viaggio alla scoperta dei diversi luoghi di cultura, per favorire la conoscenza di queste importanti realtà e promuoverne la visita nel momento in cui sarà di nuovo possibile spostarsi in piena sicurezza.

Prossimi appuntamenti online sul profilo facebook.com/casamuseo.ivanbruschi:

Sabato 20 febbraio, ore 17,00: Museo Casa Morandi di Bologna, colloquio con Marilena Pasquali, Presidente del Centro Studi Giorgio Morandi.

Sabato 6 Marzo, ore 17,00: Casa Museo Stibbert di Firenze, colloquio con Simona Di Marco, Vice Direttrice della Fondazione Museo Stibbert.

Sabato 20 Marzo, ore 17,00: Casa Museo Mario Praz di Roma, colloquio con lo storico dell’arte Stefano Grandesso.

Per i dettagli consultare il sito www.fondazioneivanbruschi.it